top of page
Cerca
  • Immagine del redattorePasticceria Mieldiluna

Tiramisù vegano di Fabrizio Marino


Realizzato tradizionalmente con strati di pan di spagna, panna e mascarpone, un tiramisù potrebbe non venire subito in mente quando si cerca un dessert senza latticini. Tuttavia, con alcuni sapienti colpi di scena e modifiche innovative Fabrizio Marino crea un ricco tiramisù vegano con mousse al cioccolato fondente e crema di finocchi. Quando serve questo piatto nel suo ristorante, Joia, lo chef in genere gira un bicchiere sul dessert per dimostrare che un tiramisù ben strutturato può reggere da solo.


INGREDIENTI:


MOUSSE DI CIOCCOLATO

400 g di cioccolato fondente 70% tritato

450 g di acqua calda


CREMA DI FINOCCHI ALLA VANIGLIA

1 kg di finocchio affettato sottilmente

40 g di olio di girasole

80 g di zucchero di canna

1 baccello di vaniglia, solo semi

1 limone, succo e metà della scorza


BISCOTTI SPEZIATI

100 g di latte di soia

15 g di succo di limone

200 g di olio di girasole

200 g di farina di riso

150 g di farina di mais

100 g di farina di mandorle

100 g di zucchero a velo

1 pizzico di bicarbonato di sodio

5 g di anice stellato, tritato finemente

5 g di cannella, tritato finemente

5 g di chiodi di garofano, tritato finemente


PER GUARNIRE

6 fragole a fette sottili, cacao in polvere per spolverare, cannella in polvere da cospargere, fiori commestibili come decorazione.


ATTREZZATURA

Robot da cucina o frullatore 2 sac à poche e beccucci (2)


METODO

1 Inizia preparando la mousse al cioccolato. Far ciogliere il cioccolato a bagnomaria oppure nel microonde, quando è ben sciolto unire l’acqua al cioccolato fuso mescolando con una spatola in silicone fino ad ottenere un composto omogeneo. Lasciar riposare a temperatura ambiente per 2 ore, travasare in una sac à poche prima di servire.


2 Nel frattempo prepara la crema di finocchi. Metti una padella a fuoco medio e aggiungi l'olio. Far rosolare il finocchio con lo zucchero e i semi di vaniglia finché non si sarà ammorbidito e tutta l'umidità sarà evaporata. Aggiungere la scorza di limone e il succo, quindi trasferire il composto in un robot da cucina e frullare fino a che liscio. Lasciar raffreddare, quindi trasferisci in una sac à poche e conserva in frigorifero.


3 Preriscaldare il forno a 180 ° C / gas mark 4


4 Per i biscotti, unire il latte di soia e il succo di limone in una ciotola e mescolare gradualmente l'olio fino a quando non si sarà emulsionato. Mescolare insieme gli ingredienti secchi in una ciotola a parte e aggiungere l'emulsione di soia, mescolando bene fino a ottenere un composto denso e unito.


5 Stendere il composto su un foglio di carta da forno, formando uno strato spesso circa 1,5 cm. Incidere delle linee per separare il composto a cubetti e cuocere in forno per 12 minuti, o fino a doratura.


6 Per servire, convogliare strati alternati di mousse al cioccolato e crema di finocchi, aggiungendo un paio di cubetti di biscotti e fragole a fette tra ogni strato. Versare un ultimo strato di mousse al cioccolato e guarnire con cacao, cannella in polvere e fiori commestibili.

63 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


bottom of page